$type=grid$count=4$tbg=rainbow$meta=0$snip=0$rm=0

“Non possiamo andarcene senza i papà”, ecco le famiglie che Salvini ha cercato di dividere a Lampedusa

SHARE:

«Non posso andarmene con il mio bambino senza suo padre» , «Vogliamo restare uniti, permetteteci di stare con nostra figlia» . Al di là d...

«Non posso andarmene con il mio bambino senza suo padre», «Vogliamo restare uniti, permetteteci di stare con nostra figlia». Al di là dei tweet del ministro dell’Interno Matteo Salvini che si professa vittorioso per il fatto che la nave Alan Kurdi della ong Sea Eye con 64 persone a bordo sia diretta ora verso Malta, la decisione su dove sbarcare questa volta l’hanno presa i naufraghi, i migranti, madri e padri con i loro figli.

Il ministero dell’Interno aveva permesso nella giornata di venerdì di fare sbarcare a Lampedusa i soggetti considerati “più vulnerabili”, una donna in stato di gravidanza e altre due mamme, rispettivamente con una figlia di un anno e l’altra con un figlio di sei, escludendo dallo sbarco i loro padri.

L’ong ha replicato che «Salvini non ha umiliato solo i naufraghi, ma sfrutta tutto e tutti per ottenere il massimo vantaggio possibile da questa situazione» .E sui canali social ha pubblicato un video dove a spiegare le loro ragioni sono le stesse famiglie che hanno rifiutato lo sbarco concesso dal Viminale: «Vogliamo restare uniti perché siamo una famiglia. La mia famiglia è la mia gioia, la mia felicità. Voglio dare una vita felice a mia moglie e mia figlia. So cosa significa crescere senza famiglia e so quanto è importante» dice il primo papà intervistato, mentre la madre che accarezza la sua bimba di un anno aggiunge: «Amo mio marito e la mia piccola, vogliamo il meglio per lei, insieme». Nella seconda parte dell’intervista la seconda mamma i aggiunge: «Non posso andare via con il mio bambino senza suo papà, soffrirebbe senza il suo papà, voglio che restiamo uniti», il papà del bambino di sei anni aggiunge: «Separarmi dalla mia famiglia non è una buona idea, è come se mi rubassero la gioia, abbiamo bisogno di stare uniti perché stiamo costruendo una famiglia».

La nave Alan Kurdi naviga quindi verso Malta che ha garantito, a differenza dell’Italia, che i nuclei familiari non saranno divisi. Intanto nella mattinata di oggi l’ong Mediterranea ha presentato un esposto alla procura di Agrigento contro il governo italiano dove si chiede di «verificare gravissime violazioni di leggi nazionali e convenzioni internazionali nel caso del blocco navale operato contro la Alan Kurdi con a bordo donne uomini e bambini al largo di Lampedusa». Tra i firmatari del documento anche i vertici dell’Arci e Cecilia Strada.

Dalla nave che porta il nome del bambino siriano morto nel 2015 nella spiaggia di Bodrum in Turchia, due mamme e due papà, visibilmente provati, ci spiegano cos’è il concetto di famiglia.


by Alessandro Puglia via Vita.it - Ultim'ora - News Feed

COMMENTS

Nome

notizie,4059,
ltr
item
giornale libertà: “Non possiamo andarcene senza i papà”, ecco le famiglie che Salvini ha cercato di dividere a Lampedusa
“Non possiamo andarcene senza i papà”, ecco le famiglie che Salvini ha cercato di dividere a Lampedusa
http://i.cdn-vita.it/blobs/variants/5/0/5/6/5056978b-264f-422c-8101-5193222368ed_large.jpg?_636901688963980253
giornale libertà
http://giornaleliberta.blogspot.com/2019/04/non-possiamo-andarcene-senza-i-papa.html
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/2019/04/non-possiamo-andarcene-senza-i-papa.html
true
3232550316594553791
UTF-8
Loaded All Posts Not found any posts VIEW ALL Readmore Reply Cancel reply Delete By Home PAGES POSTS View All RECOMMENDED FOR YOU LABEL ARCHIVE SEARCH ALL POSTS Not found any post match with your request Back Home Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April May June July August September October November December Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec just now 1 minute ago $$1$$ minutes ago 1 hour ago $$1$$ hours ago Yesterday $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share. STEP 2: Click the link you shared to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy