$type=grid$count=4$tbg=rainbow$meta=0$snip=0$rm=0

In Niger il centro di Coopi per la cura della malnutrizione di mamme e bambini

SHARE:

Farmaci, cure sanitarie, ma anche un adeguato supporto psicologico e tanti spazi per giocare. Sono alcune delle attività del centro mater...

Farmaci, cure sanitarie, ma anche un adeguato supporto psicologico e tanti spazi per giocare. Sono alcune delle attività del centro materno infantile di Tillabéri realizzato da Coopi, Cooperazione internazionale, che qui dal 2012 è impegnata con progetti di cura della malnutrizione. La struttura è stata concepita per ospitare e curare i bambini affetti da malnutrizione acuta e severa, che rimane una delle principali cause di mortalità e di malattie diffuse nel paese e colpisce particolarmente bambini fino a cinque anni, madri e donne in stato di gravidanza.

Tillabéri è una delle otto regioni del Niger e risente di una situazione di forte insicurezza alimentare generata da diversi fattori: povertà dei nuclei familiari, condizioni climatiche, mancanza ricorrente di cereali e foraggi e l’utilizzo di acqua non potabile che può provocare un deterioramento dello stato nutrizionale dei bambini. Ad un accesso all’assistenza sanitaria fortemente limitato si sommano poi attività di monitoraggio ridotte e una scarsa consapevolezza riguardo al tema da parte delle comunità locali.

Con il centro materno infantile di Tillabéri, Coopi ha deciso quindi di proseguire l’operato iniziato nel 2012 lanciando il Programma per ridurre la morbilità e la mortalità dei bambini sotto i cinque anni a causa di grave malnutrizione acuta e risposta ai bisogni umanitari della popolazione colpita da conflitto armato in Niger. Le attività del programma, finanziato da Echo, il dipartimento per gli aiuti umanitari della Commissione Europea, mirano a sostenere la presa in carico integrata di 5365 bambini affetti da malnutrizione acuta allo scopo di garantire un’assistenza medica di qualità e gratuita e di coinvolgere in maniera attiva le comunità locali nel monitoraggio e nella lotta al fenomeno della malnutrizione.

Oltre ad implementare attività di screening relative alla malnutrizione, il centro materno-infantile contribuirà a fornire ai bambini supporto psicosociale, sottolineando dunque l’importanza del lavoro di psicologi e assistenti sociali nel garantire ai piccoli pazienti una crescita felice.

FOTO/ Francesco Bellina - Coopi


by via Vita.it - Ultim'ora - News Feed

COMMENTS

Nome

notizie,4059,
ltr
item
giornale libertà: In Niger il centro di Coopi per la cura della malnutrizione di mamme e bambini
In Niger il centro di Coopi per la cura della malnutrizione di mamme e bambini
http://i.cdn-vita.it/blobs/variants/5/9/7/6/5976131a-7bcc-4a18-a591-7c365a21291e_large.jpg?_636918948016981518
giornale libertà
http://giornaleliberta.blogspot.com/2019/04/in-niger-il-centro-di-coopi-per-la-cura.html
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/2019/04/in-niger-il-centro-di-coopi-per-la-cura.html
true
3232550316594553791
UTF-8
Loaded All Posts Not found any posts VIEW ALL Readmore Reply Cancel reply Delete By Home PAGES POSTS View All RECOMMENDED FOR YOU LABEL ARCHIVE SEARCH ALL POSTS Not found any post match with your request Back Home Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April May June July August September October November December Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec just now 1 minute ago $$1$$ minutes ago 1 hour ago $$1$$ hours ago Yesterday $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share. STEP 2: Click the link you shared to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy