$type=grid$count=4$tbg=rainbow$meta=0$snip=0$rm=0

Elogio dei 51 ragazzini di Crema: «sicurezza è saper stare nel conflitto»

SHARE:

A leggere le interviste e le cronache colpisce la maturità di questi ragazzini, la lucidità, la capacità di gestire una situazione francame...

A leggere le interviste e le cronache colpisce la maturità di questi ragazzini, la lucidità, la capacità di gestire una situazione francamente terribile. E il saper fare squadra, con quell’alzare la voce per coprire chi stava chiedendo aiuto. Daniele Novara, direttore del CPP, sottolinea proprio questo: «è da elogiare in maniera inequivocabile il coraggio e la capacitò dei ragazzini, dei genitori e delle insegnanti di saper fare le mosse giste. La vicenda di ieri, diciamocelo, poteva avere tutto un altro finale, a maggior ragione se c’erano – come i ragazzi dicono – armi. Se non è successa una tragedia è stato solo perché in tanti hanno fatto le mosse giuste, dai ragazzi alle forze dell’ordine».

Le mosse giuste quali sono? «Sapere cosa fare, ma anche cosa non fare. Tenere bassa la tensione e saper chiedere aiuto. Non hanno perso la calma, non hanno tentato di aggredire questa persona, non avuto reazioni che potessero essere “la miccia” per attivare comportamenti stragisti. In un contesto del genere basta un nulla per scatenare l’imprevedibile. È importante anche “non fare” cose, per evitare che una persona alterata faccia la mossa sbagliata». È un po’ come rileggere i dispositivi pedagogici di cui Novara parla da tempo. «La nostra società presenta sempre più spesso situazioni di altissimo grado di conflitto. Inutile fare finta che non sia così. Allora dobbiamo lavorare sulla capacità di saper stare nel conflitto, in una situazione di tensione: non alimentare la tensione che avrebbe potuto esplodere, fare in modo che la situazione si decontragga». E poi «eccezionale» la dimensione del fare squadra, collaborare: «questi ragazzi sono stati bravi a fare le cose di nascosto, è la strategia del copiare che gli ha aiutati… non del fare da soli escludendo gli altri», afferma Novara.

La lezione? «Se consideriamo gli elementi pedagogici, direi che la vicenda di ieri è caratterizzata da alcuni elementi vincenti: collaborare, saper chiedere aiuto, saper tenere basa la tensione, saper gestire un conflitto. Direi che questa è la strada, è a questo che dobbiamo educare i nostri ragazzi. Riflettiamoci un momento: quale telecamera avrebbe evitato quel che che è successo ieri? Sarebbero stati più sicuri quei ragazzi se ci fossero stati poliziotti davanti alla scuola? La sicurezza non si fonda sul controllo ma sul saper fare la mossa giusta e sono orgoglioso della scelta del Comune di Crema di investire in educazione, sulle famiglie, perché così si rafforzano i figli, i genitori e tutto il sistema».

Questo è infatti il secondo anno che il CPP tiene una “Scuola Genitori” a Crema, raccogliendo fino a 400 persone a serata: facile immaginare che molti genitori di quei 51 ragazzini avessero partecipato. «L’idea vincente è proprio lavorare sulla comunità», riflette Laura Beltrami: «Andiamo nelle comunità per dire “siamo qui dove siete” e lavoriamo affinché si tessano reti di comunità, perché i genitori sono dentro un tessuto sociale: servono spazi di riflessione come genitori, una comunità che educa e che ha voglia di investire sul suo essere educante. Non sto dicendo che la Scuola Genitori abbia contribuito al fatto che ieri tutti abbiano saputo fare la mossa giusta, ma certamente a Crema c’è una comunità di insegnanti, genitori e amministratori “sul pezzo”, che si faranno accompagnare, che chiedono aiuto e queste sono tutte cose che fanno la differenza».


by Sara De Carli via Vita.it - Ultim'ora - News Feed

COMMENTS

Nome

notizie,4059,
ltr
item
giornale libertà: Elogio dei 51 ragazzini di Crema: «sicurezza è saper stare nel conflitto»
Elogio dei 51 ragazzini di Crema: «sicurezza è saper stare nel conflitto»
http://i.cdn-vita.it/blobs/variants/2/5/5/a/255a57e7-505d-4418-92db-c707dc7deaf7_large.jpg?_636887620786566067
giornale libertà
http://giornaleliberta.blogspot.com/2019/03/elogio-dei-51-ragazzini-di-crema.html
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/2019/03/elogio-dei-51-ragazzini-di-crema.html
true
3232550316594553791
UTF-8
Loaded All Posts Not found any posts VIEW ALL Readmore Reply Cancel reply Delete By Home PAGES POSTS View All RECOMMENDED FOR YOU LABEL ARCHIVE SEARCH ALL POSTS Not found any post match with your request Back Home Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April May June July August September October November December Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec just now 1 minute ago $$1$$ minutes ago 1 hour ago $$1$$ hours ago Yesterday $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share. STEP 2: Click the link you shared to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy