$type=grid$count=4$tbg=rainbow$meta=0$snip=0$rm=0

Padre Solalinde: «La verità va sbattuta in faccia al potere»

SHARE:

Ma il male non ha l’ultima parola, finché – e sono tanti – ci sono persone con padre Solalinde. Il 22 dicembre 2010, mentre il mondo si int...

Ma il male non ha l’ultima parola, finché – e sono tanti – ci sono persone con padre Solalinde. Il 22 dicembre 2010, mentre il mondo si interrogava sui soliti destini, in una casa di Ixetepec, un piccolo prete, minuto e fragile, teneva testa alla sorte, resistendo a Los Zetas, la feroce banda paramilitare che pretendeva la restituzione del proprio bottino: quindici indocumentados che Solalinde aveva salvato dal sequestro, portandoli con sé. La storia della sua seconda vita inizia qua. «Ho cominciato a denunciare alla polizia, accorgendomi presto che era corrotta. Ho denunciato alla stampa. Ma soprattutto ho fatto della strada la mia parrocchia. E la gente mi ha aiutato, in soli quattro mesi ho costruito una rete di intelligence spontanea e volta al bene: per prevenire i sequestri, per liberare persone. Mi davano notizie i gelatai, i panettieri scattavano fotografie. In poco tempo abbiamo creato un vasto movimento di consapevolezza e azione». E il poco tempo, padre Alejandro è diventato uno degli uomini più conosciuti in Messico.

«Se la fama mi ha salvato, impedendo ai narcos di ammazzarmi? La fama è niente, noi siamo niente. Siamo però nelle mani di Dio, è il suo amore a salvarci».

Solalinde racconta la sua storia in I narcos i vogliono morto, un altro bel libro edito ancora da Emi, inizia quella sera. Da allora, è stato un susseguirsi di lotte.

«La corruzione è la violenza dei politici»

«Gli ultimi governi del Messico», ci spiega Solalinde, «hanno alzato oltre ogni soglia il livello della corruzione. La corruzione ha permesso alla violenza di proliferare, in tutte le sue forme. Come sempre capita, chi ne paga le conseguenze sono i più deboli. I fragili, i vulnerabili: bambini, donne, migranti. Non so che cosa sia accaduto a questo Paese, ma credo che abbia cominciato a declinare quando ha perso la sua fede. Senza fede, ha guardato ai migranti come a persone ostili. Mentre i governanti corrotti, che sono tutti cattolici, trasformavano il loro cattolicesimo in un formalismo vuoto. In un cerimoniale del loro antiregno».

Oltre la paura

Oggi, però, lentamente, in Messico le cose stanno cambiando. C’è un nuovo governo, forse c’è più fiducia. «Se ho paura? Certo che ho paura, ma ogni volta che supero una paura divento più forte per la paura che verrà. La paura è uno strumento nelle mani dei corrotti. Governano con la paura, perché la paura uccide il nostro giudizio. Ci paralizza. Non ho paura, ma dolore per quanto sta accadendo. Quando vengo in Europa, la prima cosa che mi colpisce è il livello di paura. Altissimo. E la seconda è la sfiducia. Altissima anche quella. Che cosa è successo a questo continente? Perché avete paura? La paura non vi renderà né più sicuri, né più liberi».


by Marco Dotti via Vita.it - Ultim'ora - News Feed

COMMENTS

Nome

notizie,4059,
ltr
item
giornale libertà: Padre Solalinde: «La verità va sbattuta in faccia al potere»
Padre Solalinde: «La verità va sbattuta in faccia al potere»
http://i.cdn-vita.it/blobs/variants/e/a/a/e/eaae6c55-7b1e-490b-8840-2f444792f2fb_large.jpg?_636739979579357474
giornale libertà
http://giornaleliberta.blogspot.com/2018/10/padre-solalinde-la-verita-va-sbattuta.html
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/2018/10/padre-solalinde-la-verita-va-sbattuta.html
true
3232550316594553791
UTF-8
Loaded All Posts Not found any posts VIEW ALL Readmore Reply Cancel reply Delete By Home PAGES POSTS View All RECOMMENDED FOR YOU LABEL ARCHIVE SEARCH ALL POSTS Not found any post match with your request Back Home Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April May June July August September October November December Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec just now 1 minute ago $$1$$ minutes ago 1 hour ago $$1$$ hours ago Yesterday $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share. STEP 2: Click the link you shared to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy