$type=grid$count=4$tbg=rainbow$meta=0$snip=0$rm=0

Don Virginio Colmegna premiato dal Parlamento europeo come cittadino dell'anno

SHARE:

“Ringrazio il Parlamento Europeo per questo riconoscimento, che non va a me, ma a tutti gli ospiti, gli operatori e i volontari della Casa...

“Ringrazio il Parlamento Europeo per questo riconoscimento, che non va a me, ma a tutti gli ospiti, gli operatori e i volontari della Casa della carità di Milano e vorrei cogliere l’occasione di essere oggi qui, in una delle sedi più autorevoli dell’Unione, per rilanciare un messaggio che ogni giorno guida le nostre attività: prima le persone. Un messaggio che mi piacerebbe venisse fatto proprio da tutti i Paesi europei, che devono tornare a mettere al centro dell’agenda politica la solidarietà verso le fasce più deboli, promuovendo provvedimenti che rispondano ai bisogni concreti di tutti i suoi cittadini, battendosi contro le povertà e affrontando al più presto il tema dell’accoglienza e dell’inclusione sociale dei migranti. Sono preoccupato, infatti, nel vedere che la questione dell’immigrazione, anziché essere affrontata nel rispetto della legalità, della cultura dell’accoglienza e della garanzia dei diritti umani, è invece gestita dai singoli Paesi con interventi che guardano solamente ai propri interessi nazionali, dimenticando quel principio di solidarietà che è proprio uno dei valori fondanti dell’Unione Europea.

Diventa sempre più urgente la necessità che si torni seriamente a discutere di come superare i limiti oggi imposti dal Trattato di Dublino, partendo dalla proposta approvata dal Parlamento Europeo, e di come promuovere nuove norme sull’immigrazione rispettate da tutti gli stati membri, nella prospettiva di costruire ponti e non muri, come ci sollecita a fare Papa Francesco.

Per questo, la Casa della carità ha aderito con convinzione all’Iniziativa dei Cittadini Europei “Welcoming Europe”, che mira ad affrontare le paure della gente non soffiando sul fuoco del rancore, ma con una proposta che produce coesione sociale. È un piccolo passo nella prospettiva di superare egoismi e chiusure, ma indica la giusta strada da percorrere”, così don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione Casa della carità di Milano, in occasione della sua premiazione come “Cittadino europeo dell’anno” al Parlamento Europeo di Bruxelles.


by via Vita.it - Ultim'ora - News Feed

COMMENTS

Nome

notizie,4059,
ltr
item
giornale libertà: Don Virginio Colmegna premiato dal Parlamento europeo come cittadino dell'anno
Don Virginio Colmegna premiato dal Parlamento europeo come cittadino dell'anno
http://i.cdn-vita.it/blobs/variants/b/d/c/5/bdc55442-1a51-4099-baa3-228141e7ccdd_large.jpg?_636428858180934449
giornale libertà
http://giornaleliberta.blogspot.com/2018/10/don-virginio-colmegna-premiato-dal.html
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/2018/10/don-virginio-colmegna-premiato-dal.html
true
3232550316594553791
UTF-8
Loaded All Posts Not found any posts VIEW ALL Readmore Reply Cancel reply Delete By Home PAGES POSTS View All RECOMMENDED FOR YOU LABEL ARCHIVE SEARCH ALL POSTS Not found any post match with your request Back Home Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April May June July August September October November December Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec just now 1 minute ago $$1$$ minutes ago 1 hour ago $$1$$ hours ago Yesterday $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share. STEP 2: Click the link you shared to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy