$type=grid$count=4$tbg=rainbow$meta=0$snip=0$rm=0

Daniel, 18 anni, «Non toglieteci il treno per Lourdes»

SHARE:

Le sue sono le parole di un «semplice ragazzo, di 18 anni con una sindrome a multiorgano rara fin dalla nascita, con i miei difetti, i miei...

Le sue sono le parole di un «semplice ragazzo, di 18 anni con una sindrome a multiorgano rara fin dalla nascita, con i miei difetti, i miei errori, le mie fragilità, i miei mille dubbi quotidiani, parto per Lourdes ogni anno con la mia inseparabile compagna “la malattia”, con l’associazione di cui faccio parte (il Cvs – Centro Volontari della Sofferenza, ndr.), che si occupa di portare in pellegrinaggio i malati di ogni genere e con essi le famiglie, vi posso garantire che il grande vero miracolo di Lourdes comincia proprio quando sali su “quel treno”»

E il miracolo di cui parla Daniel è proprio il viaggio che lui descrive: «meraviglioso, i paesaggi bellissimi, prati verdissimi, il mare e tutto quello che vedi attraverso il finestrino, ti aiuta ad entrare nell’ottica vivendo ogni singolo momento in attesa dell’esplosione di emozioni che andrai a scoprire, questo viaggio anche se a volte lungo ti dà la possibilità di iniziare a condividere con altre persone, non solo la meta che tu desideri, ma impari a conoscere e far amicizia con ogni genere di persona, adulti, bambini, medici, malati, educatori, volontari, il bello è che ognuno ti insegna qualcosa».

Non si nasconde certo le difficoltà perché i viaggi che pochi decenni fa, partendo dal Nord Italia duravano circa 17/18 ore, ora hanno delle durate monstre e lui che ha iniziato solo pochi anni fa ad andare a Lourdes ha vissuto i viaggi che arrivano a superare le 24 ore, per non parlare dei disagi, delle soste nel nulla e infatti parla di «convogli “parcheggiati” per ore in attesa di chissà quale evento o problema, in alcuni momenti servono a noi per riposare altri per poter caricare e scaricare cose utili e indispensabili». Confida anche l’esperienza dell’ultimo pellegrinaggio: «quest’anno 2018 abbiamo avuto un imprevisto non facile da affrontare, uno sciopero che ci ha costretti a una partenza anticipata e immaginate 800 persone tra i quali molti malati con situazioni a volte gravi dover in fretta organizzare la partenza, i bagagli, le attrezzature, e soprattutto vedere la delusione negli occhi di chi ha atteso un anno intero per scoprire di dover rinunciare anche a una delle esperienze che si erano programmate, so di cosa parlo, lo sperimento ogni giorno, lo vivo sulla mia persona»


by Antonietta Nembri via Vita.it - Ultim'ora - News Feed

COMMENTS

Nome

notizie,4059,
ltr
item
giornale libertà: Daniel, 18 anni, «Non toglieteci il treno per Lourdes»
Daniel, 18 anni, «Non toglieteci il treno per Lourdes»
http://i.cdn-vita.it/blobs/variants/b/9/1/a/b91ad727-60ae-4d75-9c17-b9fa46d598ef_large.jpg?_636752122894038783
giornale libertà
http://giornaleliberta.blogspot.com/2018/10/daniel-18-anni-non-toglieteci-il-treno.html
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/
http://giornaleliberta.blogspot.com/2018/10/daniel-18-anni-non-toglieteci-il-treno.html
true
3232550316594553791
UTF-8
Loaded All Posts Not found any posts VIEW ALL Readmore Reply Cancel reply Delete By Home PAGES POSTS View All RECOMMENDED FOR YOU LABEL ARCHIVE SEARCH ALL POSTS Not found any post match with your request Back Home Sunday Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat January February March April May June July August September October November December Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec just now 1 minute ago $$1$$ minutes ago 1 hour ago $$1$$ hours ago Yesterday $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago more than 5 weeks ago Followers Follow THIS PREMIUM CONTENT IS LOCKED STEP 1: Share. STEP 2: Click the link you shared to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy